Mai come oggi, per chi ha perso tutto il pasto è il primo passo

Le mense francescane di tutta Italia continuano ad aiutare chi è in difficoltà

MAI COME OGGI, PER CHI HA PERSO TUTTO IL PASTO È IL PRIMO PASSO

Le mense francescane di tutta Italia continuano ad aiutare chi è in difficoltà

Cos'è Operazione Pane

Le persone che si rivolgono alle strutture francescane aumentano sempre di più. L’emergenza sanitaria ha lasciato ancora più sole tante famiglie, tante persone che non hanno una casa. Per loro la vita adesso è più complicata. In Italia sono oltre un milione le famiglie che vivono in povertà assoluta e che hanno bisogno di un pasto caldo. Per tutti loro i frati delle mense di Operazione Pane non si fermano. In tutta Italia continuano a lavorare in prima linea per cercare di stare loro accanto più di prima, con un pasto caldo, una parola di confronto, un aiuto nelle spese quotidiane o quello che serve per trascorrere la notte.

Operazione Pane è la Campagna di Antoniano che sostiene le mense francescane in tutta Italia che ogni giorno mettono in tavola migliaia di pasti per chi non ha da mangiare.

Con il pane

I frati francescani si prendono cura di chi ha perso tutto. Ogni giorno, aiutiano chi è povero e solo a trovare un posto sicuro dove dormire e un pasto caldo da mangiare. Ogni giorno, aprono le porte delle mense a chi ha fame e vive in strada, per un pasto insieme e per una notte al caldo.

Con il pane

I frati francescani si prendono cura di chi ha perso tutto. Ogni giorno, aiutiano chi è povero e solo a trovare un posto sicuro dove dormire e un pasto caldo da mangiare. Ogni giorno, aprono le porte delle mense a chi ha fame e vive in strada, per un pasto insieme e per una notte al caldo.

L’impatto di Operazione Pane

 

pasti all’anno

persone aiutate

mense francescane sostenute

Chi sosteniamo

Operazione pane quest’anno sostiene 16 realtà francescane. Scopri sulla mappa qui sotto dove si trovano. Dal 2018 Operazione Pane sostiene la prima realtà francescana fuori dall’Italia, in Siria. Nel 2019 si aggiunge anche la casa del Fanciullo di Betlemme per garantire pasti a tutti i ragazzi accolti in questa casa.

Title Address Description
Mensa San Bernardino, Verona
Stradone Antonio Provolo, 28, 37123 Verona VR, ItaliaAperta: 315 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, accoglienza, ascolto Persone seguite all’anno: 300 Pasti al giorno: 100 Numero volontari: 140
Mensa San Bernardino, Verona
Stradone Antonio Provolo, 28, 37123 Verona VR, ItaliaAperta: 315 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, accoglienza, ascolto Persone seguite all’anno: 300 Pasti al giorno: 100 Numero volontari: 140
Mensa e Centro d’Ascolto Sant'Antonio, Torino
Via Sant'Antonio da Padova, 7, 10121 Torino TO, ItaliaAperta: 270 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, accoglienza, ascolto Persone seguite all’anno: 500 Pasti al giorno: 250 numero volontari: 80
Centro Sant'Antonio, Milano
Via Pietro Maroncelli, 25, 20154 Milano MI, ItaliaAperta: 197 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, ascolto, accoglienza Persone seguite all’anno: 339 Pasti al giorno: 108 Numero volontari: 47
Mensa Sant'Antonio, La Spezia
Via Sant'Antonio, 2, 19121 La Spezia SP, ItaliaAperta: 306 giorni l’anno Tipo di servizio: pranzo, ascolto, accoglienza Persone seguite all’anno: 150 Pasti al giorno: 55 numero volontari: 45 Attività: mensa, guardaroba, centro d’ascolto
Convento San Francesco a Ripa, Roma
Piazza di S. Francesco d'Assisi, 88, 00153 Roma RM, ItaliaAperta: 365 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, centro d’ascolto, accoglienza abitativa Persone seguite all’anno: 60 Pasti al giorno: 60 numero volontari: 30
Centro di Accoglienza Sant’Antonio, Catanzaro
Via Elvidio Borelli, 35, 88100 Catanzaro CZ, ItaliaAperta: 225 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, ascolto, accoglienza Persone seguite all’anno: 70 Pasti al giorno: 70 numero volontari: 50
Mensa del Padre Abraham, Palermo
Via Terrasanta, 79, 90141 Palermo PA, ItaliaAperta: 60 giorni l’anno (il martedì e la domenica) Tipo di servizio: mensa, servizio su strada Persone seguite all’anno: 4.800 Pasti al giorno: 240 numero volontari: 60
Mensa dei poveri, Pavia
Via Ada Negri, 2, 27100 Pavia PV, ItaliaAperta: 280 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa, ascolto, accoglienza Persone seguite all’anno: 100 Pasti al giorno: 100 numero volontari: 40
Mensa di Santa Maria delle Grazie, Monza
Via Montecassino, 18, 20900 Monza MB, ItaliaAperta: 280 giorni l’anno Tipo di servizio: mensa Persone seguite all’anno: 200 Pasti al giorno: 30 numero volontari: 30
Mensa di Nostra Signora degli Angeli, Genova
Passo Nostra Signora degli Angeli, 16158 Genova GE, ItaliaAperta: 300 giorni l’anno Tipo di servizio: pranzo Persone seguite all’anno: 150 Pasti al giorno: 25 numero volontari: 15
Convento San Daniele, Lonigo
Via S. Daniele, 56, 36045 Lonigo VI, ItaliaAperta: 310 giorni l’anno Tipo di servizio: pranzo Persone seguite all’anno: 45 Pasti al giorno: 15 numero volontari: 21
Convento e Santuario di Santa Maria delle Grazie, Voghera
Piazza Santa Maria delle Grazie, 27058 Voghera PV, ItaliaAperta: 250 giorni l’anno Tipo di servizio:mensa Persone seguite all’anno: 130 Pasti al giorno: 110 numero volontari: 54
Progetto Padri separati, Baccanello
Piazza S. Francesco, 45, 24033 Calusco d'Adda BG, ItaliaIl Progetto Padri separati della fraternità di Baccanelo è un progetto tutto nuovo, pieno di speranze e di aspettative. Un progetto in fase di sperimentazone, che ha come obiettivo quello di aiutare e creare un percorso di rinascita per tutti i papà seraparati e soli.
Mensa Padre Ernesto Caroli
Via Guido Guinizelli, 3, 40137 Bologna BOAperta: 365 giorni all’anno Tipo di servizio: Centro d’ascolto, Servizio di guardaroba, Centro di Accoglienza Persone seguite all’anno: 500 Pasti al giorno: 130
Parrocchia San Francesco
Aleppo, SiriaAntoniano sostiene la Parrocchia San Francesco ad Aleppo contribuendo direttamente nella distribuzione di pasti. La parrocchia garantisce ogni mese aiuto a circa 1000 famiglie che da più di sette anni conoscono solo la guerra.
Casa del Fanciullo
BetlemmeFondata nel 2007 finora ha accolto e seguito circa 420 ragazzi, dai 6-7 anni fino all’università e all’inserimento nel mondo del lavoro. Attualmente ospita 31-32 ragazzi, interni (che dormono presso la struttura) ed esterni (che arrivano dopo la scuola, pranzano, seguono le attività del pomeriggio e in serata fanno rientro in famiglia, dopo cena). Alcuni di loro hanno diverse disabilità. Per gli esterni la casa è aperta dal lunedì al sabato perché è fondamentale che i ragazzi non perdano il legame con la famiglia d’origine.

Operazione Pane e lo Zecchino d’Oro

Il Coro dell'Antoniano e Operazione Pane

Il legame tra il Coro dell’Antoniano e le mense francescane vive da sempre. Lo Zecchino d’Oro, infatti, nasce per portare con la musica una speranza a chi, durante la guerra, aveva conosciuto la fame. Oggi come allora, allo Zecchino d’Oro i bimbi del coro cantano per Operazione Pane, per sostenere le mense francescane e ridare una speranza a tante mamme, papà e bimbi che ogni giorno chiedono aiuto. Perché il cuore dell’Antoniano batte per le persone più sfortunate.

Operazione Pane e lo Zecchino d’Oro

Il coro dell’Antoniano per Operazione Pane

Il legame tra il Coro dell’Antoniano e le mense francescane vive da sempre. Lo Zecchino d’Oro, infatti, nasce per portare con la musica una speranza a chi, durante la guerra, aveva conosciuto la fame. Oggi come allora, allo Zecchino d’Oro i bimbi del coro cantano per Operazione Pane, per sostenere le mense francescane e ridare una speranza a tante mamme, papà e bimbi che ogni giorno chiedono aiuto. Perché il cuore dell’Antoniano batte per le persone più sfortunate.

Chi ci ha messo la faccia